Improntabarre è

“Un luogo di idee, di sogni e di utopie che si proiettano nella realtà, in cui il gesto semplice ma forte dell’esecutore fa parte del processo di realizzazione”.

Il nome, come il logo, è l’unione di due concetti: produzione seriale e artigianato. Il codice a barre, tipico di una produzione industriale e l’impronta del dito, a evidenziare che il lavoro dell’artigiano è presente in ogni fase di esecuzione dell’oggetto.

Ideato da Andrea Branciforti oggi Improntabarre è uno studio ed un laboratorio di design, che collabora con una rete di artigiani nella produzione di manufatti di altissima qualità. Oggetti curiosi che cercano di cogliere l’attimo di una società sempre di corsa, utilizzando ed innovando un materiale antico lavorato anche con strumenti e tecniche artigianali. Ironia e funzionalità per oggetti poetici.

ANDREA BRANCIFORTI

Si occupa di design dal 2001. Selezionato dall’Osservatorio permanente del design ADI per la pubblicazione sull’ADI Design Index 2015 con il progetto Urban design for tile, ha collaborato a diverse installazioni e progetti con Ugo La Pietra, il poeta Yves Bergeret, Farm Cultural Park e Fuorisalmone. Selezionato al concorso « 150 Mani Collezione Italiana » con il progetto Art.in Tavola, poi scelto per la Biennale bis di Venezia ed esposto al MIC di Faenza. Curatore della sezione design della Biennale della Ceramica e delle Architetture del Paesaggio di Caltagirone (2014/2015). Fa parte del direttivo ADI Sicilia.

EXPERIENCE and WORK

  • 2015 - Selezionato dall'Osservatorio permanente del Design ADI per l' ADI Index 2015 con il progetto Urban Design For Tile
  • 2015 - Presentazione “ La Ceramica tra tradizione e innovazione” presso Expo Cluster Bio-mediterraneo – Regione Sicilia -
  • 2015 - Presentazione installazione “..a fucking confused.”: omaggio a Terry Anderson, in collaborazione con Farm Cultural Park.
  • 2015 - Curatore della sezione design della Biennale della ceramica e delle architetture del paesaggio – Caltagirone -
  • 2015 - Presentazione della mascotte Fuorisalmone - Loft Fuorisalmone – Milano Ventura Design District
  • 2014 - Presentazione del progetto Urban design for tile a Farm Cultural Park (Favara)
  • 2012 - Venezia - Selezionato per Open design Italia a Venezia
  • 2012 - BN1 Lampada, entra a far parte della collezione di Farm Cultural Park
  • 2011 - installazione a Pescara con Lucio Rosato dal titolo Onde a Sud-Ovest
  • 2009/2010 - Partner tecnico e curatore mostre del Museo Hoffmann di Caltagirone
  • 2008 - Presentazione della collezione CeramicheContaminate in occasione del congresso internazionale degli Architetti a Torino.
  • 2007 - Presentazione delle ceramiche tradizionali di Caltagirone e della nuova collezione Improntabarre dell’azienda Branciforti Ceramiche al programma Geo&Geo. 8 novembre
  • 2007 - Presentazione dell’installazione Il Mare Parla con il poeta Yves Bergeret alla Pinacoteca della Provincia Regionale di Catania 14-20 Aprile
  • 2006 - Partner tecnico al concorso Siciliarchitettura presso Expa galleria di architettura di Palermo
  • 2001 - Responsabile dell’azienda Branciforti Ceramiche

PUBLICATION and COMPETITION

  • 2014 - Catania - Selezionato al concorso Design, What's up
  • 2014 – Intervista su caffemoak - thesignmoak
  • 2014 - BN1 pubblicato su Marie Claire Maison - Case e design (Aprile)
  • 2014 - D’A - Pubblicazione su D’A - Magazine of Arts and Design Ceramic (Gennaio –Agosto)
  • 2012 - Invitato alla VI Mostra Internazionale di Ceramica ed Arte Contemporanea.Tradizione, innovazione e design.
  • 2011 - Il progetto Art. in Tavola è presentato al MIC di Faenza nella mostra « La conquista della libertà »
  • 2011 - Selezionato al concorso «150 Mani Collezione Italiana» con il progetto Art. in Tavola. Poi scelto per la Biennale bis di Venezia
  • 2010 - Pubblicazione su Dossier Habitat design & contract magazin – October
  • 1999 - Partecipazione al concorso “Designin Craft Europe” indetto dalla Camera di Commercio di Torino con la selezione e realizzazione del progetto consistente in una seduta in legno.
  • 1998 - Partecipazione al concorso “Designin Craft Europe” indetto dalla camera di Commercio di Torino con la selezione e realizzazione del progetto consistente in un contenitore per liquidi in ceramica.